Home / AtuttoCANE / IL TUO CANE E’ IL TUO SPECCHIO

IL TUO CANE E’ IL TUO SPECCHIO

Ieri esco dal centro cinofilo dopo una lunga giornata e, mentre mi fermo a sistemare alcune cosette, prima di dirigermi a casa, faccio due chiacchiere con il vicino, che ha il campo coltivato accanto al mio.
Stavamo parlando di cani, delle persone che li hanno e di come si tenevano una volta.

La conversazione tra me e l’anziano signore si stava scaldando perché lui continuava ad insistere che certi cani, quando non servivano più, l’unica soluzione era farli sparire….
In quel momento mi sono fermato, sono stato in silenzio e me ne sono andato senza dire nulla.
Con lui il tempo è perso e sprecato perché troppo anziano per capire che i tempi cambiano, ma con te sono sicuro che il mio discorso avrebbe un altro significato.

Beh vedi, molto spesso capita che i cani siano un pochino birichini e che non ascoltino sempre al primo colpo, che siano tanto vivaci, distruggendo tutto ciò che trovano, o tanto pigri, da non avere alcuno stimolo in nessuna situazione.
La mia esperienza mi ha portato a conoscere molti tipi di cani e di persone, arrivando alla conclusione che, nel 95% dei casi, se il cane ha un problema è perché la persona, in quel determinato atteggiamento, ha una carenza o eccesso.
MI SPIEGO MEGLIO!
Se tu sei sempre apatico e svogliato anche il tuo cane, nel momento in cui gli chiederai di fare qualcosa, sarà svogliato, se quando è lontano da te lo richiami con un tono di voce arrabbiato, difficilmente tornerà e se lo farà non sarà con entusiasmo, se gli parli tutto il giorno in modo dolce, difficilmente ti prenderà in considerazione quando gli chiederai di fare alcuni esercizi….

Ecco, quello che devi fare è iniziare a cambiare modo di vivere e vedere quello che è il rapporto con il tuo cane!
Amore, linguaggio e leadership devono essere di uguale misura, solo così puoi entrare in totale empatia con il tuo cane!

Alla vostra felicità!

Christian