Home / Atuttacoda Wild / ANCHE IL CORVO E LA GALLINA TRA GLI ANIMALI “INTELLIGENTI”?

ANCHE IL CORVO E LA GALLINA TRA GLI ANIMALI “INTELLIGENTI”?

Questo non ve lo aspettavate vero? La gallina, nonostante la sua nomea di animale poco dotato intellettualmente, è un animaletto molto attento, infatti possiede un tipo di comunicazione molto particolare che mette in atto per avvisare della presenza di cibo. Per gli alimenti più amati utilizza un richiamo specifico ed è in grado di contare da destra a sinistra. Non ci sembra poco non credete?
Veniamo ai piccioni. Lo sapevate che possiedono capacità simili a quelle di un bambino di tre anni e si riconoscono allo specchio?
I procioni invece, sono in grado di apprendere esercizi mnemonici molto velocemente. I polpi sfruttano addirittura l’ingegno per utilizzare ciò li circonda e creare un riparo. Pensate che riescono addirittura ad assemblare oggetti differenti tra loro per tale scopo. Non solo molte “braccia” quindi, ma anche parecchio ingegno. Parliamo anche dei maiali, nonostante l’errato immaginario collettivo, amano lavarsi e vivere in branco. Non sono aggressivi se non provocati e riescono a localizzare il cibo e capiscono come fare per arrivargli a tiro. Anche i ragni possiedono doti mentali speciali, in particolare la capacità di cooperare e lavorare in team. Un vero esempio di gioco di squadra a più zampe. E i corvi? Sono così furbi da risolvere problematiche davvero complesse, costruire attrezzi per recuperare il cibo e riescono ad anticipare le mosse dei nemici. degli strateghi! Persino i pesci rossi, che molti credono smemorati, hanno abilità poco conosciute che gli permettono di imparare e contemporaneamente insegnare, memorizzando spazi e percorsi. Rispettiamoli tutti i nostri amici con la coda, sono molto di più di quello che spesso noi crediamo.