Home / Atuttacoda Wild / I SERPENTI SONO DEI GENI? E LE PECORE?

I SERPENTI SONO DEI GENI? E LE PECORE?

L’intelligenza degli animali è un dato scientificamente provato e spesso si è portati a credere che le menti più eccelse siano i soliti noti, ovvero delfini, scimmie ed elefanti. E i serpenti? Spesso considerati con scarse capacità cognitive, i serpenti mostrano sorprendenti abilità di apprendere. Alcuni scienziati dell’Università di Rochester (New York) hanno sistemato numerosi serpenti del grano (Elaphe guttata guttata) in un contenitore di plastica nera, disseminata di segnali tattili e visivi su come trovare la via d’uscita. Dopo un solo tentativo di fuga riuscito, i rettili hanno mostrato di aver appreso la strada verso la libertà e di sapersi orientare senza problemi.
Altro esemplare animale astuto e sagace, comunemente insospettabile, è la pecora. Secondo un esperimento condotto dall’Università di Cambridge, questi curiosi ovini sono in grado di pianificare mappe territoriali utili per gli spostamenti, quindi organizzare con precisione i movimenti di massa. Mentre l’associazione di un colore al cibo risulta per loro immediata, esattamente come per le scimmie, al pari dell’associazione delle forme con il cibo. Secondo altre ricerche sarebbero in grado anche di riconoscere gli alimenti.
Mai sottovalutare i nostri amici con la coda…