Home / AtuttoCANE / I CANI PIÙ AMATI DAGLI ITALIANI

I CANI PIÙ AMATI DAGLI ITALIANI

Il cane è il migliore amico dell’uomo, e ognuno di noi ha i suoi preferiti, in base al proprio gusto soggettivo nei confronti delle diverse razze esistenti, ognuna con i propri tratti caratterizzanti e affascinanti.

Ma in Italia, quali sono i cani più amati?

A rispondere a questa domanda ci ha provato l’Enci (Ente Nazionale della Cinofilia), stilando una classifica basata sulle razze più richieste e amate dagli italiani.

In testa a questa speciale classifica (che vede la presenza di 20 razze differenti), troviamo il Pastore Tedesco!
Un esemplare che è probabilmente quello che più incarna l’idea di lealtà e coraggio nell’immaginario collettivo, grazie alla sua presenza tra le forze armate e grazie alla sua presenza anche sui set di film e telefilm polizieschi, uno fra tutti il celeberrimo Commissario Rex.

Al secondo posto si piazza il Setter Inglese, dal carattere giocoso che lo porta a trovarsi molto in sintonia con i bambini.

Terzo gradino per il Labrador, anche lui amatissimo dai bambini e dalle famiglie.

Medaglia di legno per il Golden Retriever, consigliatissimo per i bambini più dispettosi grazie alla sua pazienza che sembra infinita.

Il Jack Russel Terrier è un cane che non sta fermo un attimo, è forse anche per questa sua grande vivacità che si posiziona al quinto posto.

Solo sesta posizione per il Chihuahua, ovvero il cane più antico del mondo.

Settimo il Boxer, molto socievole, mentre all’ottavo posto ecco il Cane Corso, grande e grosso ma dal cuore dolce.

Al nono posto troviamo il Segugio, cane da caccia molto ubbidiente, mentre il Rottweiler chiude la top ten non dando credito a quell’immagine erronea di cane cattivo che troppo spesso gli viene attribuita.

Nelle altre posizioni troviamo:
11) L’American Staffordshire Terrier
12) Il Bassotto Tedesco
13) L’Épagneul Bretone
14) Il Border Collie
15) Il Bracco Tedesco
16) Il Pointer
17) Il Segugio Maremmano
18) Il Cocker Spaniel
19) Il Bulldog
20) Il Lagotto Romagnolo