Home / Le storie / Storie di vita vera / SUE E BRUNO, UN LEGAME DI “CUORE”

SUE E BRUNO, UN LEGAME DI “CUORE”

La storia di Sue e Bruno è una di quelle che non possono non regalare un sorriso spontaneo.

Sue Blankenship è una donna che nel 1954 si è dovuta sottoporre ad un delicato intervento chirurgico al cuore.
Pochi giorni fa, grazie all’indicazione di un amico, è venuta a conoscenza che Bruno, un cane accudito in un rifugio, necessitava di un’operazione per lo stesso problema cardiaco che le aveva messo paura oltre 60 anni prima.
L’operazione, però, era particolarmente costosa, circa 4.000 euro, e il destino di Bruno era quindi incerto.

Ma una volta appresa la notizia e tutti i dettagli Sue non ha potuto resistere, come se si sentisse in qualche modo legata alla storia di quel cane, e si è subito attivata in una raccolta fondi per ottenere la cifra necessaria per l’intervento: la risposta è stata entusiasmante, e in pochissimi giorni l’obiettivo è stato raggiunto.

L’intervento, svolto a fine anno, è andato a buon fine, e ora Bruno è tornato a vivere serenamente. Insieme a Sue però, che ha deciso di adottarlo senza pensarci due volte. Poteva esserci lieto fine più bello?