Home / AtuttoGATTO / Curiosità / IL LAVORO DEL FUTURO?

IL LAVORO DEL FUTURO?

Siete in cerca di lavoro? Passate le giornate a sfogliare annunci, senza trovare qualcosa che vi stimoli particolarmente? Amate i gatti?

Allora la vostra fortuna potrebbe trovarsi in Irlanda.

Sì, perché a Dublino sono aperte le candidature per “accarezzatori professionisti di gatti“. Una impiego decisamente insolito ma a quanto pare vero. E anche molto serio.
La richiesta è partita dal “Just cats“, una clinica veterinaria in Clonsilla che ha la particolarità di non accettare altri animali nella struttura che non siano gatti.

I requisiti del lavoro, per quanto il tutto possa sembrare surreale, sono molto precisi e ferrei: amare i gatti è una prerogativa essenziale, ma non sufficiente.
È necessario infatti un background di studi approfonditi o ancor meglio certificati sulla razza felina, ed è richiesta una specializzazione veterinaria.
A livello pratico sono poi richieste mani delicate e una certa resistenza ad accarezzare gatti per periodi anche molto lunghi, oltre che essere in grado di comunicare con loro e saper comprendere le sottili differenze tra diversi tipi di fusa.

Considerando che il trend vede i gatti in sorpasso sui cani come animali domestici più diffusi, potrebbe essere questo il lavoro del futuro?
Per 25mila euro l’anno, più di qualcuno potrebbe sperare di sì.