Home / AtuttaNews / URBAN NATURE, IL PROGETTO WWF PER LA BIODIVERSITÀ URBANA

URBAN NATURE, IL PROGETTO WWF PER LA BIODIVERSITÀ URBANA

Far tornare protagonista la natura nelle nostre città. È questo l’obiettivo del WWF, manifestato attraverso la sua campagna Urban Nature, per sensibilizzare all’importanza della biodiversità urbana e periurbana.

Dopo una prima edizione che ha riscosso grande successo e partecipazione, con oltre cento iniziative gratuite in tutta Italia, in attesa della seconda edizione dell’evento (in programma il prossimo 30 settembre) sono stati lanciati 2 videocontest che strizzano l’occhio soprattutto ai giovani: il primo si rivolge agli studenti e ai docenti delle scuole superiori, mentre il secondo a videomaker e appassionati.
Chi volesse partecipare dovrà realizzare uno spot o un breve video, con la “natura urbana” come protagonista. I video finalisti saranno utilizzati dal WWF nella promozione di Urban Nature 2018, con un ruolo di prestigio a loro riservato nell’evento di settembre.

Intanto il WWF, in collaborazione con l’ANMS (Associazione Nazionale Musei Scientifici), CSMON-LIFE e l’Arma dei Carabinieri ha nel mese di marzo dato il via ad una serie di incontri nelle scuole, per far conoscere il progetto e approfondire il concetto di biodiversità nei contesti cittadini.

Il primo incontro ha avuto luogo lo scorso 10 marzo a Catania. Prossimi appuntamenti: Roma, Genova, Vicenza, Napoli, Salerno, Ascoli Piceno e Milano.