Home / Acqua&Terra / IL MIRACOLO DI MUMBAI: TORNANO LE TARTARUGHE MARINE DOPO VENT’ANNI

IL MIRACOLO DI MUMBAI: TORNANO LE TARTARUGHE MARINE DOPO VENT’ANNI

Un’assenza lunghissima, tanto che ormai nessuno ci sperava più nel rivederle.

Ma finalmente, a sorpresa, le tartarughe marine sono tornate a fare capolino in India, sulla spiaggia di Mumbai dopo ben 20 anni dagli ultimi avvistamenti.

Si sono infatti schiuse un centinaio di uova di Olive Ridley, una particolare specie di tartaruga marina olivacea (da qui il nome) che può arrivare a pesare fino a mezzo quintale.

La schiusa delle uova ha rappresentato un momento davvero emozionante, per degli animali che si pensava non si potessero mai più vedere da queste parti; uno spettacolo unico, a cui diversi volontari hanno preso parte per assicurarsi che i piccoli raggiungessero il mare senza correre pericoli, accampandosi per tutta la notte.

E come un segno del destino, a rendere ancora più bello il tutto è stato lo scenario di questo avvenimento: la spiaggia di Versova, un’ex discarica che centinaia di volontari hanno bonificato e restituito alla comunità appena la scorsa estate.

Considerando che una delle caratteristiche distintive delle tartarughe marine è quella di tornare a deporre le uova nello stesso luogo in cui sono nate, la speranza adesso è che questa spiaggia e in generale questo lato di costa indiana possano finalmente, e definitivamente, tornare ad essere popolato da questi animali e non solo. In una parola: rinascere.