Home / AtuttaNews / TORNA LUGANO A 4 ZAMPE, IL PIù GRANDE EVENTO CINOFILO DELLA SVIZZERA

TORNA LUGANO A 4 ZAMPE, IL PIù GRANDE EVENTO CINOFILO DELLA SVIZZERA

Vi piacciono i cani?
Allora non dovete perdervi l’International & Charity Dog Event “Lugano a 4 zampe 2018”, evento che si terrà durante il weekend dell’1-2 settembre a pochi chilometri dal confine italiano, per il quinto anno consecutivo, nella splendida cornice del Parco Ciani, con gare, esibizioni e attività per grandi e piccini!

“Lugano a 4 Zampe” è un evento unico nel suo genere per il suo carattere “totally charity” e perché si tratta di una manifestazione il cui scopo non è semplicemente quello di divertire o intrattenere, ma anche di diffondere all’interno della società – e quindi delle famiglie – un corretto rapporto uomo-cane.

“Lugano a 4 zampe” è sostenuto quest’anno da un importante partner “amico degli animali”, Almo Nature con la Fondazione Capellino, costituita col solo fine di promuovere, ovunque nel mondo, progetti in difesa dei cani, dei gatti e della biodiversità. In questa nuova dimensione, Almo Nature diventa, attraverso la Fondazione, uno strumento economico a disposizione degli animali, della biodiversità e di coloro che condividono l’idea che sia necessario un nuovo patto degli umani con tutte le altre vite.

Un programma ricco di divertentissime e spettacolari esibizioni dove veri e propri atleti a 4 zampe, provenienti da ogni dove si cimenteranno nei balli della Dog Dance con Yvonne Belin, campionessa del Mondo, Europea e Svizzera di questa disciplina e il team lombardo “Zampette in Musica”, nei tortuosi percorsi ad ostacoli dell’Agility Dog e nella disciplina del Disc Dog con gli istruttori del Mulino Prudenza.

Vedremo poi all’opera i cani da lavoro delle Unità Cinofile delle Guardie di Confine e i loro splendidi Malinois.
Anche quest’anno non mancheranno le attività acquatiche proposte dal Centro Cinofilo Europeo che propone il battesimo in acqua, i corsi di nuoto e di tuffi che termineranno domenica pomeriggio con l’attesissima e spettacolare gara di Splash Dog, disciplina nata negli Stati Uniti e unica tappa svizzera ma presente per il terzo anno consecutivo nel calendario nazionale italiano.

Per chi ama l’acqua verranno riproposti i corsi di SUP Dog, Stand-Up Paddle, naturalmente pensato con il proprio cane: un’attività dalle radici antiche nata alle Hawaii e tornata alla ribalta in chiave sportiva in questi ultimi anni in tutto il Mondo. Nella due giorni luganese sarà possibile iscriversi ai corsi e testare l’equilibrio e il coraggio del proprio cane, sotto la stretta sorveglianza degli istruttori della Scuola Federale SUP del Garda.

Ricchissimo quest’anno il programma di attività da provare con il proprio bau: oltre a quelle già citate, gli educatori saranno a disposizione per un assaggio di discipline divertentissime ma anche utili come A tu per con l’educatore, ABC Cuccioli, Bambility, Treibble, Dog Fitness, Cani Cross, T-Touch, Balance e molte altre sorprese!

Tra le novità di quest’anno la gara di Dog Dance che, domenica, avrà inizio alle ore 12.30 e a seguire, dalle ore 14, tutti pronti al via per la gara di Velocità in cui si potranno cimentare cani di ogni razza e non, suddivisi per taglia in 3 diverse categorie. Semplicemente divertentissima!

Andrà poi in scena la prima Svizzera per l’esibizione della Scuola Italiana di Cani da Soccorso capitanata da Ferruccio Pilenga, Presidente nazionale S.I.C.S, la più grande organizzazione nazionale dedicata alla preparazione dei cani e dei loro conduttori: 4-5 meravigliosi soccorritori a 4 zampe si lanceranno a turno nel lago da un elicottero della Helitv per soccorrere un figurante. Pilenga è l’unico istruttore al mondo ad eseguire questi lanci.

Sabato pomeriggio sarà invece la volta dei finalisti del concorso di bellezza e simpatia “Miss e Mister Dog Ticino”, che sfileranno davanti ad una giuria sceltissima composta da Esperti Giudici Enci, veterinari, Handler e toelettatori e vari personaggi del mondo Pet.

Presente anche “Krax”, il progetto nazionale della Protezione Svizzera degli Animali, sempre fedele alla sensibilizzazione nelle scuole, che proporrà delle lezioni di interazione bambino-cane presso il loro stand in collaborazione con la veterinaria Petra Santini.

Sempre per i bambini è pensata l’attività organizzata dagli artisti “Barza de Legn” dove i più piccoli verranno coinvolti in veri e propri laboratori di pittura per imparare a disegnare il proprio cane.

Inoltre, “Lugano a 4 zampe” è anche “Dog Park”, con due aree recintate per far correre e divertire i propri cani in libertà e sicurezza sotto la supervisione di educatori e comportamentalisti qualificati, che potranno anche rispondere alle domande e dare consigli ai proprietari.

Non mancherà l’area dedicata alle Associazioni Rescue e due emozionanti “Passeggiate Levriere” per le vie della Città a cui tutti gli appassionati di levrieri (e non!) potranno unirsi per far conoscere la triste realtà di queste meravigliose ed eleganti creature ma anche di tutti i trovatelli e i cani maltrattati e di promuoverne l’adozione.

E poi tanti ospiti e Vip a due e 4 zampe tra personalità politiche e dello spettacolo, personaggi sportivi e “FRIPON”, lo splendido pastore Maremmano protagonista del film campione d’incassi “BELLE ET SEBASTIEN”.

Insomma, tantissima carne al fuoco, per un evento assolutamente da non perdere!

 

L’intero ricavato dell’evento andrà ad aiutare i tantissimi trovatelli di cui si occupa l’Associazione luganese Non Profit “Forza Rescue Dog”, attiva da anni nel recupero, nella riabilitazione e nel re-homing, tra Svizzera, Italia, Germania, Francia, Belgio e Finlandia di cani abbandonati e maltrattati di varia provenienza.

 

Per maggiori informazioni:

www.luganoa4zampe.ch

Facebook “Lugano a 4 Zampe”

Www.forzarescuedog.com