Home / Acqua&Terra / UNA BALENA A LONDRA: IL CURIOSO AVVISTAMENTO NEL TAMIGI

UNA BALENA A LONDRA: IL CURIOSO AVVISTAMENTO NEL TAMIGI

La balena beluga è un particolare cetaceo caratterizzato da una colorazione bianca, che può raggiungere i 4 metri di lunghezza e il cui habitat naturale si sviluppa tra la Groenlandia, l’arcipelago norvegese delle Svalbard e il Mare di Barents.
Immaginate quindi lo stupore di chi ne ha avvistato un esemplare nuotare nel Tamigi….lontano migliaia di chilometri da casa!

Un curioso e più che insolito avvistamento che, a detta di Lucy Babey, responsabile dell’associazione per la tutela degli animali Orca, è il “più meridionale mai registrato nel Regno Unito“.

Dopo aver constatato come l’animale si fosse effettivamente smarrito, subito è stata inviata un’unità di soccorritori subacquei con l’intento di avvicinare il più possibile l’animale e poterne verificare lo stato di salute.

Ora la speranza è che possa riuscire a ritrovare da sola la strada di casa uscendo dal fiume londinese. Come? Sfruttando la sua abilità a nuotare anche sotto costa.