BENESSERE ANIMALE: IL 16-17 SETTEMBRE A TORINO TORNA La fiera cruelty free che mette al centro il rispetto dei pets
Al via il conto alla rovescia per la seconda edizione di “ATUTTACODA – EXPO AROUND PETS” la manifestazione nata con l’obiettivo di far conoscere gli animali d’affezione, e non solo, in un modo diverso, più attento e consapevole, interagendo con loro rispettosamente. Una fiera totalmente cruelty free e “dalla parte degli animali”, un invito a incontrarli per scoprire chi sono davvero. Dopo il grande successo 2016, tante le novità in programma a cominciare dalla data, che sarà sabato 16 e domenica 17 settembre, e poi la location, due volte più grande e prestigiosa: l’Oval, lo stadio realizzato in occasione dei XX Giochi olimpici invernali di Torino nel 2006. La nuova sede, all’interno del complesso fieristico di Lingotto Fiere, permetterà di sviluppare gli spazi espositivi in modo ancora più attento alle esigenze di visitatori e ospiti animali e di creare aree ad hoc riservate ad attività ed eventi ludico-didattici per bambini e adulti. Sarà allestita anche una fattoria didattica di circa 700 mq mentre un’altra sezione ospiterà rettili e pesci all’interno di teche e acquari in cui verrà ricreato un ambiente il più possibile vicino a quello naturale. Non mancheranno anche aree per gatti di varie razze e meticci, furetti, conigli e persino voliere di 5 m d’altezza per conoscere meglio lo splendido mondo dei volatili. Verranno riproposti appuntamenti “a tu per tu con gli animali” come l’avvicinamento alla sella, il battesimo dell’acqua, l’agility e il disc dog, passando per il fly ball, rally obedience, nose work, dog dance e altri ancora. Tra i personaggi e realtà che si occupano di animali e del loro benessere, Atuttacoda ospiterà, invece, Marco Vignali della Scuola Italiana Horseman, che interagisce con i cavalli secondo basi di rispetto e fiducia e insegna a chi ama questi animali a “comunicare” davvero con loro, e il quarto raduno nazionale di pappagalli. Il “Papparaduno”, così è chiamato l’appuntamento, è realizzato allo scopo di dibattere e far osservare da vicino questi intelligentissimi animali dalla complessa vita sociale. E tra prodotti per animali, editoria del settore, canili e gattili ci saranno anche associazioni di volontariato che promuovono la causa di alcune specie, come l’AICDP che si occupa dei cani della prateria sempre più minacciati nel loro ambiente naturale a causa della caccia indiscriminata. All’interno della fiera sarà possibile acquistare accessori e prodotti dedicati ai pets, ma non animali. La filosofia e il messaggio di Atuttacoda sono, infatti, chiari a tal proposito: “conoscere prima di scegliere” affinché chi desideri accogliere un animale possa fare una scelta non avventata o legata solo all’emozione del momento, ma compatibile con i propri tempi, spazi e soprattutto con le esigenze naturali delle varie specie.

in partnership con

con il patrocinio di